dalla sezione Amm. trasparente

Attività e procedimenti

Procedimento di iscrizione e cancellazione dall’Albo degli Avvocati e dal Registro dei Praticanti

Procedimento attraverso il quale un laureato può iscriversi al Registro dei Praticanti ovvero un soggetto che ha superato l’esame di abilitazione può iscriversi all’Albo degli Avvocati ovvero un soggetto iscritto nell’Albo degli Avvocati o nel Registro dei Praticanti può cancellarsi

Responsabile dell’istruttoria:
Avv.ti Burali, Ferri, Giannini e Pasquini

Responsabile del procedimento :
Avv. Burali

Ufficio competente per l’adozione del provvedimento finale:
Consiglio dell’Ordine

Modalità per ottenere informazione da parte degli interessati:
Richiesta in forma libera (orale o scritta) alla Segreteria del Consiglio

Termine fissato per la conclusione del procedimento:
Il procedimento si conclude all’esito dell’istruttoria con la relativa delibera consiliare di iscrizione/cancellazione

Sostituzione dichiarazione dell’interessato in luogo di certificazioni:
Nella modulistica sono indicati i documenti che possono essere oggetto di dichiarazione sostitutiva

Strumento di tutela amministrativa:
Avverso il diniego di iscrizione o cancellazione è previsto il rimedio del ricorso al CNF entro 20 gg. dalla notificazione del provvedimento ai sensi dell’art. 17 L. 247/2012

Link di accesso a servizio on line:
Non è attualmente previsto un servizio on line

Soggetto cui è attribuito il potere sostitutivo :
CNF che decide nei termini e con le modalità previste dall art. 17 L. 247/2012

MODULISTICA:

domanda-di-iscrizione-Albo-Avvocati.pdf (140 KB)
attestazione-Art.7-L247-12.pdf (229 KB)
domanda-iscrizione-albo-patrocinanti-Cassazione.docx (15 KB)
istanza-iscrizione-CNF-Cassazione.pdf (78 KB)
domanda-di-cancellazione-Albo-Avvocati.doc (25 KB)

domanda-iscrizione-Registro-Praticanti-Avvocati.doc (39 KB)
dichiarazione-Avvocato.doc (29 KB)
domanda-di-cancellazione-Registro-Praticanti.doc (12 KB)
attestazione-Art.7-L247-12.pdf (229 KB)
domanda-di-iscrizione-elenco-Praticanti-abilitati-al-patrocinio-sostitutivo.pdf (73 KB)
domanda-di-iscrizione-elenco-Praticanti-per-trasferimento.pdf (255 KB)
domanda-di-ammissione-tirocinio-Tribunale-Arezzo.pdf (31 KB)

Procedimento di formazione delle Commissioni

-

Procedimento di iscrizione e cancellazione dall’Elenco dei Difensori d’Ufficio

Le domande relative alla gestione degli elenchi relativi ai difensori di ufficio dovranno essere inviate telematicamente attraverso il sistema di gestione dell'Elenco Unico Nazionale Difensori d'Ufficio al seguente link gdu.consiglionazionaleforense.it

Procedimento di iscrizione e cancellazione dall’Elenco dei Difensori disponibili al Patrocinio a spese dello Stato

Procedimento attraverso il quale un avvocato può iscriversi all’elenco dei difensori disponibili al Gratuito Patrocinio

Responsabile dell’istruttoria :
Avv. Pasquini

Responsabile del procedimento :
Avv. Pasquini

Ufficio competente per l’adozione del provvedimento finale:
Consiglio dell’Ordine

Modalità per ottenere informazione da parte degli interessati :
Richiesta in forma libera (orale o scritta) alla Segreteria del Consiglio

Termine fissato per la conclusione del procedimento :
Il procedimento si conclude all’esito dell’istruttoria con la relativa delibera consiliare di iscrizione/cancellazione

Sostituzione dichiarazione dell’interessato in luogo di certificazioni:
Nella modulistica sono indicati i documenti che possono essere oggetto di dichiarazione sostitutiva

Strumento di tutela amministrativa :
Avverso il diniego di iscrizione o cancellazione è previsto il rimedio del ricorso al TAR

Link di accesso a servizio on line :
Non è attualmente previsto un servizio on line

Soggetto cui è attribuito il potere sostitutivo :
Commissario ad acta nominato a seguito di apposito ricorso al TAR

MODULISTICA:

domanda-iscrizione-elenco-avvocati-disponibili-gratuito-patrocinio.pdf (32 KB)
domanda-di-cancellazione-elenco-avvocati-GP.doc (24 KB)

Procedimento di ammissione al Gratuito Patrocinio

Procedimento nell’ambito di un processo civile ed anche nelle procedure di volontaria giurisdizione (separazioni consensuali, divorzi congiunti, ecc.) e consente alla persona non abbiente di ottenere la nomina di un avvocato e la sua assistenza a spese dello Stato, purchè le sue pretese non risultino manifestamente infondate

Responsabile dell’istruttoria:
Ufficio di Segreteria del Consiglio

Responsabile del procedimento:
I Consiglieri delegati Avv.ti Giannini e Pasquini

Ufficio competente per l’adozione del provvedimento finale:
Consiglio dell’Ordine

Modalità per ottenere informazione da parte degli interessati :
Richiesta in forma libera (orale o scritta) alla Segreteria del Consiglio

Termine fissato per la conclusione del procedimento :
Il procedimento si conclude al massimo entro 10 giorni dalla presentazione dell’istanza

Sostituzione dichiarazione dell’interessato in luogo di certificazioni:
Nella modulistica sono indicati i documenti che possono essere oggetto di dichiarazione sostitutiva

Strumento di tutela amministrativa:
Avverso il rigetto della domanda di ammissione è previsto il rimedio del ricorso al magistrato competente ai sensi dell’art. 126 co.3 d.p.r. 115/2002

Link di accesso a servizio on line:
Non è attualmente previsto un servizio on line

Modalità di pagamento elettronico:
Non è previsto alcun pagamento

Soggetto cui è attribuito il potere sostitutivo:
Avverso l’inerzia dell’Ufficio è previsto il rimedio del ricorso al magistrato competente ai sensi dell’art. 126 co. 3 d.p.r. 115/2002

MODULISTICA:

istanza-gratuito-patrocinio-civile.pdf (329 KB)
istanza-gratuito-patrocinio-penale.pdf (146 KB)
istanza-gratuito-patrocinio-giudizio-amministrativo.pdf (48 KB)
istanza-gratuito-patrocinio-controversie-transfrontaliere.pdf (822 KB)
vademecum-patrocinio-a-spese-dello-Stato-(nov2017).pdf (870 KB)

Procedimento di iscrizione nell’Elenco degli Avvocati per lo sportello del cittadino (art. 30  L. 247/12 – regolamento CNF n. 2, 19 aprile 2013)

L’art. 30 della Legge 247/2012, che disciplina l’ordinamento professionale forense, prevede l’istituzione dello sportello del cittadino disponendo che:

1) ciascun Consiglio istituisce lo sportello del cittadino volto a fornire informazioni e orientamento ai cittadini per la fruizione delle prestazioni professionali degli avvocati e per l’accesso alla giustizia;
2)  l’accesso allo sportello è gratuito;
3) gli oneri derivanti dall’espletamento dell’attività dello sportello sono posti a carico degli iscritti a ciascun albo, elenco o registro nella misura e secondo le modalità fissate da ciascun Consiglio dell’ ordine ai sensi dell’art.29,comma 3.

Per qualsiasi ulteriore informazione è possibile consultare la sezione Sportello del cittadino.

domanda-di-iscrizione-elenco-avvocati-sportello-cittadino.pdf (87 KB)

Procedimento di iscrizione all'elenco Amministratori di sostegno

Istanze per l'iscrizione all'elenco degli Amministratori di sostegno, tutori, protutori, curatori presso il Tribunale di Arezzo

istanza-AVVOCATI-iscrizione-elenco-Amm-di-sostegno-Tribunale-Arezzo.pdf (402 KB)
istanza-PRATICANTI-iscrizione-elenco-Amm-di-sostegno-Tribunale-Arezzo.pdf (404 KB)

indietro